Copyright 2019 Angelo Palumbo
angelopalumbo.it


Powered by m.t.
Back
Angelo Palumbo - Private banker > All Posts  > Business  > Orizzonte temporale di lungo termine
s

Orizzonte temporale di lungo termine

I mercati azionari possono essere imprevedibili. Le oscillazioni sono frequenti – e talvolta brusche – in entrambe le direzioni.
È importante operare in un’ottica di lungo termine (di norma dieci o più anni) e non perdere mai di vista la ragione per cui si investe. Le correzioni occasionali vanno inquadrate nell’ambito di una strategia d’investimento di lungo termine, concentrandosi sempre sui propri obiettivi. La nostra ricerca evidenzia che storicamente tanto maggiore è la durata degli investimenti, tanto minore è la probabilità di registrare perdite, mentre aumenta la possibilità di ottenere profitto. È importante ricordare che la performance passata non rappresenta una garanzia per ciò che potrebbe accadere in futuro e il valore degli investimenti può aumentare così come diminuire.

I segreti dell’investitore di successo
Orizzonte temporale – dai ai tuoi risparmi tutto il tempo possibile per crescere – quanto meno 10 anni. Beneficerai anche dell’effetto “capitalizzazione”, quando l’interesse o il reddito sul tuo capitale iniziale cominceranno anch’essi a fruttare e a crescere.

Rimanere investiti – non mancheranno i periodi di volatilità. I ribassi dei mercati sono una caratteristica naturale dei mercati azionari. Durante queste fasi è possibile che le emozioni abbiano la meglio sulla razionalità – è bene restare concentrati sugli obiettivi di lungo termine.

No al market timing – resisti alla tentazione di modificare il tuo portafoglio in risposta ai movimenti temporanei del mercato. Il market timing funziona molto raramente nella pratica – mentre quasi sempre preclude gli investitori da eventuali guadagni.

La regola d’oro è lasciare ai propri investimenti il tempo sufficiente per realizzare il proprio potenziale.

Angelo Palumbo
Angelo Palumbo

privatebanker@angelopalumbo.it