Copyright 2019 Angelo Palumbo
angelopalumbo.it


Powered by m.t.
Back
Angelo Palumbo - Private banker > All Posts  > Finance  > Cosa fa e di cosa si occupa il consulente finanziario
s

Cosa fa e di cosa si occupa il consulente finanziario

Ho iniziato la professione di Consulente Finanziario nel 1998 e dopo 21 anni di attività, a volte mi sento rivolgere sempre la stessa domanda 
"Esattamente di che cosa ti occupi?"

Pertanto ho deciso di descrivere chi è un consulente finanziario, un private banker, di cosa si occupa e nello specifico come io svolgo la professione.

Il consulente finanziario è un professionista specializzato nella pianificazione e gestione finanziaria personale e familiare.
Il consulente finanziario è un professionista certificato, e per diventarlo è necessario superare un esame specifico; di conseguenza essere iscritto all’Albo unico dei consulenti finanziari, oltre ad essere iscritto all’albo RUI – IVASS come esperto assicurativo.
Tutti i consulenti finanziari sono soggetti alla vigilanza da parte della OCF (Organismo di vigilanza e tenuta dell’Albo Unico dei Consulenti Finanziari) e dell’IVASS

Inoltre, la figura del consulente finanziario riassume in sé differenti competenze professionali tra le quali:
Pianificazione Finanziaria
Pianificazione Successoria
Pianificazione Assicurativa
Finanza comportamentale

Con la sempre maggiore necessità di dare una risposta chiara, efficace e tagliata su misura all’ esigenza di protezione e valorizzazione del risparmio,

la formazione professionale del Consulente Finanzio deve essere:
Costante
Continua
Certificata

Le conversazioni fra cliente ed il suo consulente sono da ritenersi riservate.
Riservatezza un obbligo di legge il quale si è rivelato un punto di forza della professione del Consulente Finanziario

Il consulente finanziario o private banker è tenuto agli stessi obblighi di riservatezza dei medici e degli avvocati.
Parlare con il tuo consulente finanziario equivale a parlare con un medico o con un avvocato; i dati e le informazioni patrimoniali che fornisci al tuo consulente finanziario non sono divulgabili.
Il consulente finanziario gestisce un patrimonio finanziario composto dai risparmi dei suoi clienti e delle loro famiglie, nella riservatezza del proprio ufficio.

Il mio metodo di lavoro

Ascolto – conoscenza dell’interlocutore
Analisi della famiglia
Analisi dell’attività lavorativa
Analisi degli obiettivi / desideri personali e familiari
Analisi dell’orizzonte temporale per ogni singolo progetto di vita
Analisi patrimonio e liquidità
Analisi mercati e rischi VAR/Volatilità

Proposte personalizzate su investimenti
Condivisione, pianificazione e gestione
Ottimizzazione fiscale e dei costi di gestione

In questo periodo di epocale trasformazione finanziaria, ritengo sia fondamentale essere seguiti da un professionista competente, risoluto e capace, il quale durante i cicli finanziari sia accanto al cliente, aiutandolo a comprendere le trasformazioni in atto, tranquillizzandolo e sostenendolo nelle decisioni, per trarre un’ottimizzazione fiscale dei costi di gestione e delle performance.
Per la mia attività di consulente finanziario, ho scelto di collaborare con Multilife società indipendente, non facendo parte di alcun gruppo bancario o assicurativo.

Ciò mi permette la più completa libertà nella scelta dei partner con cui collaborare e dei prodotti da proporre ai miei clienti.

Il concetto di multibrand è un elemento inopinabile per lo svolgimento della mia attività di consulente finanziario.
Credo nell’indipendenza, nell’autonomia gestionale, nella continua formazione professionale è soprattutto nel rapporto di fiducia necessario fra Consulente e cliente.

Angelo Palumbo
Angelo Palumbo

privatebanker@angelopalumbo.it